NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Cos'è lo scrub?

La parola scrub deriva dall'inglese e vuol dire "strofinare". È un trattamento di cui la nostra pelle ha veramente bisogno. Lo scopo principale e di ottenere una lieve abrasione, grazie al suo contenuto granuloso, che rimuove le cellule morte dallo strato superiore dell'epidermide favorendo l'ossigenazione dei pori cutanei. Attraverso il massaggio che si effettuerà andremo a stimolare il ricambio cellulare e la circolazione. La pelle risulterà più liscia, levigata, compatta e luminosa in grado di assorbire i principi attivi contenuti nelle creme che applicherete successivamente (anticellulite, snellenti, rassodanti). Inoltre lo scrub aiuta a rendere il colore della nostra pelle più omogeneo. L'applicazione deve essere effettuata attraverso movimenti circolari dal basso verso l'altro. Un consiglio importante è quello di farlo durante la doccia o comunque dopo aver bagnato la pelle con acqua calda in modo da addolcire il trattamento. Dopo aver risciacquato bene applicare una quantità generosa di crema idratante. Esfoliare il corpo una o due volte a settimana sarebbe la frequenza più indicata. Lo scrub è composto da una base cremosa o oleosa e da una componente abrasiva ed esfoliante. In ottimo fai da te può essere preparato con i fondi del caffè. Il quale oltre all'effetto esfoliante può rivelarsi utile anche contro la cellulite. Sarà sufficiente miscelare i fondi del caffè con olio di mandorle dolci dalle ben note proprietà elasticizzanti.

                
  • Ultimissime....

  • Più visti...

Loading
Loading